Calciomercato: Inter, Milan, Juventus, aperte danze e quote online

lukaku1

L’estate, teoricamente, deve ancora iniziare, ma il calciomercato di Inter, Milan e Juventus sta già regalando spunti molto interessanti, sia in entrata che in uscita. Il motivo va cercato anzitutto nelle date di inizio della nuova stagione di Serie A, in partenza prima del solito (13 agosto) in vista del Mondiale di novembre/dicembre, che inducono le varie squadre a muoversi da subito, senza aspettare l’ultima settimana di mercato. Inter, Milan e Juve quindi promettono scintille in questo calciomercato.

Entra nei nostri bookmarks non aams, guarda le nostre quote online di tutti gli eventi in programma e piazza la tua scommessa sportiva online vincente.

Calciomercato Inter: si sogna Dybala-Lukaku, ma Skriniar e Dumfries potrebbero salutare

Dichiarazione ma più azzeccate di Marotta rilasciate 2 giorni fa come vi avevamo già scritto (leggi le dichiarazioni), perché se è vero che Dybala è ormai un nuovo calciatore nerazzurro (triennale da 6 milioni a stagione più bonus, con l’annuncio ufficiale atteso entro il 20 giugno), lo è anche il discorso inverso, cioè che qualcuno dovrà sicuramente partire. L’indiziato numero uno in questo momento, dopo che gli agenti di Lautaro e Bastoni hanno escluso i loro assistiti, è Skriniar, per cui è arrivata in sede un’offerta di circa 50 milioni portata dal Psg. Pochi però per l’Inter, che valuta il prezzo dello slovacco non meno di 70. Non a caso i nerazzurri hanno già puntato gli occhi su Milenkovic della Fiorentina, ritenuto anche da mister Inzaghi il sostituto ideale.

Gli altri due calciatori ottimi per fare cassa dovrebbero essere Pinamonti (direzione Monza, interessato inoltre anche a Sensi) e Dumfries, chiesto dal Chelsea nell’operazione Lukaku. Già, perché l’attacco delle favole non si fermerebbe ai soli Lautaro e Dybala, ma anche e soprattutto a Romelu, deciso a dimezzarsi il suo attuale stipendio pur di lasciare i Blues. Dove invece è arrivato Piero Ausilio. Il Chelsea non potrà regalare l’attaccante belga, pagato ben 115 milioni solo un anno fa, l’Inter invece, anche volendo, non ha da spendere tutti questi soldi e quindi l’inserimento di Dumfries, può sicuramente avvicinare le parti, fermo restando che dipenderà anche molto dal pressing che farà Lukaku.

Vi ricordiamo di visitare le nostre quote online, che sono le più alte del web e su cui potrete piazzare le vostre scommesse online.

Marotta intanto sta lavorando anche sul centrocampo, poiché dopo aver preso Mkhitaryan potrebbe arrivare anche Asllani dall’Empoli, perfetto come vice Brozovic (15 milioni la sua valutazione, 10 più Esposito o Satriano la proposta dell’Inter).

Calciomercato Milan: si spera nella coppia belga De Ketelaere-Lang.

Il Milan continua il lavoro tra nuovi acquisti e rinnovi di contratto, nell’intento di blindare la rosa attuale e potenziarla per il prossimo mercato. E così Maldini e Massara, anche loro in scadenza (ma saldi di un accordo verbale con Cardinale), stanno trattando con Leao, Tomori, Kalulu e Tonali, tutti in odore di adeguamento contrattuale, senza mai perdere di vista i vari obiettivi in agenda. Zaniolo sembra ad oggi essere finito in secondo piano rispetto a De Ketelaere e Lang, del Bruges attenzionati già da tempo. Più difficile sicuramente arrivare a Botman, ancora di più dopo l’accordo tra il Lille e il Newcastle: il calciatore preferisce di sicuro il Milan, ma l’offerta degli inglesi è irraggiungibile. Spiegato quindi il perché Maldini sia tornato a puntare Bremer e Milenkovic.

Scommesse online? Migliori quote online? Casino non aams? Giochi online casinò? Sei ne posto giusto.

Calciomercato Juventus: momenti decisivi per Di Maria. Si punta su Simeone, Morata più Atletico.

Giorni importanti pure in casa Juventus, dove si lavora senza sosta per chiudere il discorso Angel Di Maria, ancora però fermato da questioni contrattuali. L’argentino vorrebbe firmare un contratto annuale per poi chiudere la carriera in patria, la Juventus propongono un biennale, in particolare per usufruire del Decreto Crescita. L’accordo potrebbe essere quindi una via di mezzo per entrambe le parti, contratto di 13 mesi che accontenterebbe tutti? Discorso che comunque dovrà concludersi a breve.

Il mercato dei bianconeri però non è fatto solo di parametri zero di lusso (ovviamente, c’è anche Pogba), perché mister Massimiliano Allegri ha bisogno anche di un vice Chiesa (ad esempio Kostic dell’Eintracht, con cui già hanno parlato lasciandosi con un triennale da 2,5 milioni più bonus), di un vice Vlahovic (Morata sembra dover tornare all’Atletico per poi finire, all’Arsenal) e di un rinforzo in difesa. Per il reparto avanzato, oltre al solito Arnautovic (anche se il fratello ha smentito trattative o interesse), è spuntato il nome di Giovanni Simeone, autore di un’ottima stagione a Verona. L’attaccante di proprietà del Cagliari è gradito sia ad Allegri che alla società. Da capire poi le situazioni De Ligt e Cuadrado, entrambi in trattativa per rinnovare: il primo di sicuro si è fatto storcere il naso dopo le dichiarazioni in nazionale, il secondo non è di sicuro entusiasta di fronte alla proposta di spalmatura dell’ingaggio di Arrivabene.

Continuate a seguirci per nuove news di mercato, quote online, e giochi online fantastici nei nostri casino online non aams.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram

Ultime News

qatar stadi
Qatar 2022, boom scommesse da 150 milioni
nazionale qatar
Nazionale del Qatar, informazioni e scommesse non aams
qatar 2022
Mondiali Qatar 2022, programma e quote online
camicia nera1
Mondiali in camicia nera (seconda parte)
edberg1
Tennis: Stefan Edberg, il gentiluomo svedese
Scommessa del giorno
22 Novembre 2022
Argentina - Arabia Saudita
Segno: 1Quota: 1,17
Danimarca - Tunisia
Segno: 1Quota: 1,48
Messico - Polonia
Segno: XQuota: 3,00
Francia - Australia
Segno: GolQuota: 2,20
Quota Finale 11,49
VAI ALLA SCHEDINA
Scommetti con le migliori quote