Tennis: Stefan Edberg, il gentiluomo svedese

edberg1

Tennis: Stefan Edberg, il gentiluomo svedese

Ecco per voi amanti del tennis la nostra ennesima biografia delle leggende del tennis, senza però lasciare mai da parte le nostre quote online non aams per tutte le scommesse sportive online da effettuare qui sul nostro sito. Occhio anche ai favolosi casino online non aams con giochi virtuali sempre aggiornati e ricchi di bonus benvenuto.

STEFAN EDBERG

Un genio raffinato. Uno degli ultimi romantici del gioco di volo. Un purista nei gesti capace di trasformare il tennis in arte come pochissimi altri eletti. Vola solo chi osa farlo.

Stefan Edberg ha scelto di volare sulla rete ispirato sempre da una luce particolare. Un meraviglioso esempio per molte generazioni dopo di lui. Un gentleman, senza mai rinunciare al suo aggressivo gioco d’attacco. È stato un esteta del tennis.

Serve and volley e rovescio i suoi marchi di fabbrica. Bellissimo da vedere giocare per l’eleganza dei suoi colpi e la classe in ogni occasione.

Tennis, calcio, basket, pallavolo e molti altri sport dove usare le nostre quote online per tutte le vostre scommesse non aams e tutti i migliori casino online non aams di tutto il web qui sul nostro sito.

E’ stato numero uno al mondo sia in singolare sia in doppio rimanendo per un decennio tra i top ten.

Numero uno del ranking mondiale per settantadue settimane. Ha vinto tantissimo e si è scontrato con altri superman come Becker, Lendl, Wilander, Agassi e Sampras.

Per vedere in campo Edberg valeva sempre la pena pagare il prezzo del biglietto.

Le finali di Wimbledon tra lui e Becker sono state memorabili. Due volte su tre si è imposto lo svedese. Nel 1998 fermò Becker in finale trinfando 4-6, 7-6, 6-2. Il tedesco aveva già vinto due edizioni di Wimbledon e quella finale, giocata con lo stop della pioggia e in tre puntate, esaltò il sontuoso gioco sull’erba dello svedese. In grado in semifinale di recuperare due set di svantaggio a uno scatenato Miroslav Mecir, aprendosi poi la strada al primo trionfo svedese, dopo il quinto titolo consecutivo di Borg nel 1980.

Il comportamento da lord di Edberg non doveva mai essere scambiato però per un giocatore poco incline alla lotta. Estremamente freddo, ma dentro di sé era in grado di calarsi nella lotta da campione vero.

Abbiamo le quote non aams più alte di tutto il web, così da poter effettuare al meglio le vostre scommesse non aams e vincere aumentando il vostro conto di gioco.

Un vincente che in campo metteva il fair play al primo posto e non a caso l’Atp gli ha intitolato un premio che viene da tanti anni consegnato al giocatore più corretto di ogni stagione.

Sempre a Wimbledon dopo il primo trionfo del 1988, subì la rivincita di Becker nella finale dell’anno successivo. Boris si impose in tre set giocando in modo strepitoso. Ma nel terzo atto delle finali del Tempio, Edberg elevò così tanto il livello del suo tennis da battere Boris dopo una fantastica battaglia.

Era il 1990 e Stefan si impose su Boom Boom al termine di una lunghissima partita finita al quinto set: 6-2, 6-2, 3-6, 3-6, 6-4. Finale epica per intensità e spettacolarità nei colpi a rete

Il secondo titolo a Wimbledon in quella stagione permise a Edberg di sorpassare Lendl al vertice del ranking, proseguendo l’illustre dinastia degli svedesi saliti al numero uno, prima Borg e poi co Wilander.

Continueremo a breve con la seconda parte di questa fantastica biografia dedicata a Stefan Edberg, intanto occhio alle nostre quote non aams e sotto con le scommesse online, anche tramite i nostri casinò online non aams.

Fonte “Le leggende del tennis” Angelo Mangiante.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram

Ultime News

qatar stadi
Qatar 2022, boom scommesse da 150 milioni
nazionale qatar
Nazionale del Qatar, informazioni e scommesse non aams
qatar 2022
Mondiali Qatar 2022, programma e quote online
camicia nera1
Mondiali in camicia nera (seconda parte)
edberg1
Tennis: Stefan Edberg, il gentiluomo svedese
Scommessa del giorno
22 Novembre 2022
Argentina - Arabia Saudita
Segno: 1Quota: 1,17
Danimarca - Tunisia
Segno: 1Quota: 1,48
Messico - Polonia
Segno: XQuota: 3,00
Francia - Australia
Segno: GolQuota: 2,20
Quota Finale 11,49
VAI ALLA SCHEDINA
Scommetti con le migliori quote